è organizzato per gestire a livello locale le informazioni relative ai diversi utenti: è nel Centro di Orientamento, infatti, che il soggetto giunge, con il supporto del career counsellor, a conoscere meglio sé stesso, a definire i propri obiettivi, ad esplorare le diverse opportunità sino alla definizione di un proprio progetto personale di vita lavorativa.

Vai a Jobcard


In altre parole a sviluppare un completo percorso di career guidance.
Il trasferimento dei dati da una stazione all’altra rimane affidato agli operatori, mentre l’utente riceve solo report scritti.
In molti casi, tuttavia, risulterebbe particolarmente utile poter disporre degli elementi emersi dalla stesura del curriculum o dall’assessment su un supporto informatizzato, “leggibile” presso ogni stazione .

In questa prospettiva la Scuola di Psicosociologia dell'Organizzazione ha realizzato la "passaporto per l'Europa delle competenze professionali" che consentirà a ciascun utente di disporre di un documento personale, semplice e soprattutto utilizzabile ovunque. Le informazioni contenute nella potranno inoltre essere integrate da elementi relativi alle competenze ed alle conoscenze professionali.
Attualmente la Scuola di Psicosociologia dell'Organizzazione ha in corso di sperimentazione la nell’ambito di un progetto realizzato da MNM   che assiste per la parte tecnica.


- torna all'home page -